Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. VUOI SAPERNE DI PIU'?   

ZTL Sirio Bologna:Mappa,Orari,Telecamere,Parcheggi




Mangiare
Dormire
Parcheggiare
Visitare


Affidabilità:alta
Data aggiornamento: 27/04/2014
Evoluzione: stabile

TI INTERESSA IL FILE DELLA ZTL
Scarica il file.KML a questo indirizzo e aggiorna la tua mappa in google maps.

download Contattaci

download Scarica la mappa ufficiale della ZTL

download Scarica l'ordinanza della ZTL

download Scarica l'ordinanza della Zona U

download Scarica il regolamento della ZTL

bologna da vivere

WARNING ZTL

 

 


Estensione ZTL

Dove sono le telecamere

Orario e giorni di funzionamento

Veicoli Ammessi

Soggetti Autorizzati

Orario accesso per carico e scarico

Accesso disabili

Clienti di Alberghi e Affittacamere o Case di riposo

Permessi temporanei

Se sono entrato senza autorizzazione posso sanare la mia posizione

Ufficio di riferimento

Approndimenti

Inserisci un commento

 

 

 

 

 


 

Estensione ZTL

 

La Zona a Traffico Limitato del Centro Storico (ZTL) di Bologna è una vasta zona situata all'interno del centro storico di Bologna in cui dalle 7 alle 20, tutti i giorni, la circolazione dei veicoli a motore è soggetta a limitazioni. Gli accessi alla ZTL di Bologna sono sorvegliati dal "vigile elettronico" Sirio.

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Dove sono le telecamere

Le telecamere poste a protezione della ZTL di Bologna sono 9 e sono posizionate in:

  • Via San Vitale
  • Via Santo Stefano
  • Viale XII Giugno
  • Via D'Azeglio
  • Via Sant'Isaia
  • Via San Felice
  • Via Riva di Reno
  • Via Marconi
  • Via Alessandrini
  • Via Mascarella
  • Via Borgo San Pietro, angolo Irnerio
  • Via borgo San Pietro angolo Finelli
  • Via Finelli
  • Via Capo di Lucca

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Orario e giorni di funzionamento

I varchi della ZTL di Bologna sono attivi tutti i giorni dell'anno e tutti i giorni della settimana dalle 7 di mattina alle 8 di sera.

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Veicoli Ammessi

Il divieto di accesso alla ZTL di Bologna riguarda solo gli autoveicoli e pertanto motocicli e cicolomotori possono accedere anche senza autorizzazione.

ritorna all'indice

 

 

 


 

Soggetti Autorizzati

Possono accedere alla ZTL di Bologna:

  • autobus di linea
  • biciclette, ciclomotori (due, tre, quattro ruote) e motoveicoli (due e tre ruote)
  • i veicoli dei clienti di alberghi, autorimesse, autofficine
  • i veicoli in servizio di car sharing espressamente autorizzati
  • veicoli muniti di apposito ticket di accesso, convalidato ed esposto sul veicolo

Possono circolare all'interno della ZTL di Bologna, dopo aver comunicato la targa allo Sportello Mobilità sostenibile:

  • i veicoli al servizio di persone disabili muniti dello specifico contrassegno rilasciato dal Comune di residenza
  • i veicoli ad emissione zero (elettrici) ed ibridi con motore elettrico
  • i veicoli in servizio di taxi e nolo con conducente
  • i mezzi delle forze di Polizia, i veicoli di emergenza, di sicurezza pubblica e adibiti al soccorso stradale
  • i veicoli di enti e Aziende gestori dei servizi pubblici e di pubblica utilità (gas, illuminazione pubblica e distribuzione dell'energia elettrica, acqua, telefonia, fognature, trasporto pubblico urbano, raccolta rifiuti e igiene urbana)
  • veicoli di Stato, Comune di Bologna, Regione Emilia-Romagna, Provincia di Bologna, dei Comuni della Provincia di Bologna, dell'Azienda Sanitaria Città di Bologna, S.Orsola-Malpighi, Istituti Ortopedici Rizzoli, ARPA, Università degli Studi e Arstud di Bologna, ACER, Poste Italiane, carri funebri

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Orario accesso per carico e scarico

Il carico/scarico all'interno della ZTL di Bologna si può effettuare durante gli orari di funzionamento di Sirio se si è appositamente autorizzati.

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Accesso disabili

Per esigenze di accesso in ZTL il disabile non residente a Bologna, munito di regolare contrassegno, prima dell'accesso in area telecontrollata deve comunicare la targa del veicolo a suo servizio via fax (al numero 051 4686080) utilizzando il modulo scaricabile da questa pagina e da compilarsi in ogni sua parte.  
Ogni comunicazione deve essere necessariamente firmata dal richiedente ed accompagnata da un documento di identità valido del titolare del contrassegno e del firmatario (se diverso dal titolare).
La targa sarà inserita nella lista degli autorizzati per il periodo indicato nella comunicazione e comunque non oltre la data di scadenza del contrassegno.
In caso di rinnovo del contrassegno dovrà quindi essere inviata una nuova comunicazione.   Dal 26 novembre 2013 i titolari di “contrassegno H” non residenti a Bologna possono comunicare fino ad un massimo di 2 targhe da collegare al proprio contrassegno, per il periodo indicato nella comunicazione e comunque non oltre la data di scadenza del contrassegno.
Le targhe precedentemente comunicate verranno cancellate e sostituite con quelle indicate nella nuova comunicazione, che diventano le uniche valide per la circolazione a Bologna: transiti con veicoli diversi saranno sanzionati.   Le nuove targhe comunicate verranno sostituite con decorrenza dalla data di presentazione o invio della comunicazione.
E' possibile, in caso di accesso non preventivamente comunicato, inviare la comunicazione entro i 2 giorni successivi all'avvenuto passaggio, specificando la data del transito: in questo caso la targa sarà valida dalla data indicata (al massimo dalle ore 0 di 2 giorni prima). Per esempio: il passaggio effettuato il 25 novembre può essere comunicato entro la giornata del 27 novembre.   I
l mancato rispetto dei tempi di comunicazione comporta l'impossibilità di inserimento e, di conseguenza, il sanzionamento dei passaggi avvenuti.

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Clienti di Alberghi e Affittacamere o Case di riposo

Per consentire l'accesso alle strutture alberghiere (compresi i bed and breakfast), alle autorimesse pubbliche ed alle autofficine della Zona a Traffico Limitato, i gestori provvedono a comunicare al Comune di Bologna, con le modalità e le procedure concordate con gli uffici preposti, le targhe dei propri clienti.
In questo modo le targhe risultano inserite nella lista degli autorizzati all'ingresso alla ZTL di Bologna, anche ai fini del telecontrollo Sirio, e non verranno multate.
Sono sempre i gestori che consegnano al proprio cliente, una volta che ha raggiunto l'esercizio, il permesso che li rende riconoscibili come autorizzati per tutto il periodo della permanenza.

Nota bene: fare sempre attenzione alle zone limitate 24 ore su 24 (come ad esempio le zone pedonali, le corsie bus, l'area cosiddetta "T" - Ugo Bassi, Rizzoli, Indipendenza da Righi a Rizzoli) e ai provvedimenti di limitazione per la qualità dell'aria (quando vigenti). Anche gli autorizzati alla ZTL di Bologna debbono rispettare queste ulteriori limitazioni.

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Permessi temporanei

Chi non ha i requisiti per ottenere un contrassegno o un'autorizzazione per l'accesso nella Zona a Traffico Limitato (ZTL Bologna - in vigore tutti i giorni dalle 7 alle 20) di Bologna e deve occasionalmente accedervi può acquistare il ticket, importante elemento di flessibilità nella gestione degli accessi al centro di Bologna.

Il ticket ha valore di autorizzazione all'accesso alla ZTL di Bologna e deve essere esposto in maniera ben visibile sul parabrezza. Non consente l'accesso alle aree limitate 24 ore su 24 (Archiginnasio, area "T", "Zona Università", corsie bus e aree totalmente pedonalizzate) e non è comprensivo di sosta, che deve essere effettuata come di regola nelle strisce blu a pagamento.

Sono previste due tipologie di ticket:

  1. giornaliero al costo di 6 euro
  2. quadrigiornaliero (per quattro giorni consecutivi) al costo di 15 euro

Il giorno è da intendersi con il criterio "solare". Vale a dire che il giornaliero scade alle 24 del giorno in cui è stato convalidato, il quadrigiornaliero scade alle 24 del terzo giorno successivo a quello in cui è stato convalidato (es.: titolo convalidato il giorno 5 aprile, scade alle 24 dell'8 aprile).

Per approfondimenti consultare Ticket per l'accesso in ZTL

Nota bene: fare sempre attenzione alle zone limitate 24 ore su 24 (come ad esempio le zone pedonali, le corsie bus, l'area cosiddetta "T" - Ugo Bassi, Rizzoli, Indipendenza da Righi a Rizzoli) e ai provvedimenti di limitazione per la qualità dell'aria (quando vigenti). Anche gli autorizzati ZTL debbono rispettare queste ulteriori limitazioni.

L'accesso al centro storico e alle altre zone soggette a divieti , con veicoli di peso fino a 80 quintali può avvenire solo in presenza di un'autorizzazione.

Le autorizzazioni hanno durata pari a 96 ore e sono rilasciate presso gli uffici della Polizia Municipale.

Le procedure sono diverse a seconda del luogo che si intende raggiungere, per cui:

A) il rilascio di autorizzazione di accesso al centro storico, la cosiddetta Zona a Traffico Limitato, o alla Zona Universitaria ( Zona U) non è soggetta a particolari limitazioni (vedi procedure rilascio)

B) E' invece soggetta a particolari condizioni l'autorizzazione di accesso a:

  1. Via Rizzoli , via U.Bassi via Indipendenza , (la c.d. area T)
  2. Alle aree pedonali ed ai parchi pubblici
  3. Alle corsie riservate ai mezzi di trasporto pubblico
  4. A Piazza Maggiore e zone limitrofe (P.zza Nettuno, P.zza Re Enzo, via Archiginnasio, via de'Pignattari, P.zza Galvani, via D'Azeglio, via IV Novembre)


Per le aree di cui alla lettera B l'autorizzazione può essere rilasciata solo per l'accesso a cantieri, per l'effettuazione di traslochi, o in occasione di manifestazioni che interessino tali aree o altre situazioni contingenti da valutare in sede di istruttoria.
In particolare poi l'autorizzazione di accesso all'area di Piazza Maggiore e zone limitrofe potrà prevedere, se l'attività da svolgere lo consente, la sosta in prossimità dei luoghi da raggiungere e la movimentazione di merci o materiali tramite carrelli spinti a mano o altri simili mezzi.

Per approfondimenti consultare Accesso al centro storico fino a 96 ore

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Se sono entrato senza autorizzazione posso sanare la mia posizione

Se sei entrato in ZTL di Bologna denominata Sirio e non avevi una autorizzazione esistono varie possibilità per sanare la propria posizione:

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

UFFICIO DI RIFERIMENTO

Polizia Municipale Bologna

Sportello mobilità urbana

 

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

APPROFONDIMENTI

www. comune.Bologna

 

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

 





commenti

-1
Uberti Pierluigi - 07-12-2015 00:00:00
Una risposta al commento sulle auto gplmetano sarebbe gradito
0
CARMEN - 26-02-2016 00:00:00
A BOLOGNA V.SAN VITALE HO RICEVUTO LA MULTA PER NON ESSERE CONDUCENTE AUTORIZATO ZTL.SI CAVANO ANCHE I PUNTI DELLA PATENTE? SE NON GUIDAVO IO LA MACHINA LO DEVO DICHIARARE? LA AUTO E GPL.NON VA BENE?
2
sanà - 30-04-2015 13:05:35
Salve,
Non capisco perchè possono entrare in zona ZTL (escluso zona T ed Universitario) veicoli ibridi con motore elettrico e non GPL/Metano.

Inserisci Commento

Nome Email
Commento