Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. VUOI SAPERNE DI PIU'?   

ZTL Rimini:Mappa,Orari,Telecamere,Parcheggi

Mangiare
Dormire
Varchi
Parcheggiare
Visitare

Affidabilità:alta
Data aggiornamento: 13/05/2014
Evoluzione: stabile

TI INTERESSA IL FILE DELLA ZTL
Scarica il file.KML a questo indirizzo e aggiorna la tua mappa in google maps.

download Scarica il file .KML

mappa ufficiale non disponibile

ordinanza non disponibile

download Scarica il regolamento della ZTL

WARNING ZTL








WARNING ZTL WARNING ZTL WARNING ZTL WARNING ZTL WARNING ZTL WARNING ZTL WARNING ZTL WARNING ZTL WARNING ZTL WARNING ZTL WARNING ZTL WARNING ZTL WARNING ZTL WARNING ZTL

 

 


Estensione ZTL

Dove sono le telecamere

Orario e giorni di funzionamento

Veicoli Ammessi

Soggetti Autorizzati

Orario accesso per carico e scarico

Accesso disabili

Clienti di Alberghi e Affittacamere o Case di riposo

Permessi temporanei

Se sono entrato senza autorizzazione posso sanare la mia posizione

Ufficio di riferimento

Approndimenti

Inserisci un commento

 

 

 

 

 


 

Estensione ZTL

 

La ZTL di Rimini è suddivisa in due aree:

  • Centro Storico
  • Borgo San Giuliano

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Dove sono le telecamere

I dispositivi automatici di controllo dell'accesso alla ZTL di Rimini sono 6 e sono installati in:

  1. Via IV Novembre (Zona a Traffico Limitato - divieto di transito dalle 00 alle 24)
    dopo l'incrocio con Via Pani in direzione Piazza Tre Martiri
    Attivo dalle 00 alle 24
  2. Via Quintino Sella (Zona a Traffico Limitato - divieto di transito dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 20)
    dopo l'incrocio con Via Pani in direzione Piazza Tre Martiri
    Attivo dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 20
  3. Corso Giovanni XXIII (Zona a Traffico Limitato - divieto di transito dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18)
    all'ingresso di Piazza Ferrari in direzione Corso d'Augusto
    Attivo dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18
  4. Via Garibaldi (Zona a Traffico Limitato - divieto di transito dalle 00 alle 24)
    dopo l'incrocio con Via Venerucci/Bonsi in direzione Piazza Tre Martiri
    Attivo dalle 00 alle 24
  5. Via Bertani (Zona a Traffico Limitato - divieto di transito dalle 22 alle 06)
    dopo l'incrocio con Via Bastioni Orientali in direzione Arco d'Augusto
    Attivo dalle 22 alle 06
  6. Via Marecchia (Zona a Traffico Limitato - divieto di transito dalle 00 alle 24)
    dopo l'incrocio con Viale Matteotti in direzione Via Tiberio
    Attivo dalle 00 alle 24

 

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Orario e giorni di funzionamento

La telecamere che controllano l'accesso alla ZTL di Rimini hanno un diverso orario di funzionamento e più precisamente:

  1. Via IV Novembre (Zona a Traffico Limitato - divieto di transito dalle 00 alle 24)
    dopo l'incrocio con Via Pani in direzione Piazza Tre Martiri
    Attivo dalle 00 alle 24
  2. Via Quintino Sella (Zona a Traffico Limitato - divieto di transito dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 20)
    dopo l'incrocio con Via Pani in direzione Piazza Tre Martiri
    Attivo dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 20
  3. Corso Giovanni XXIII (Zona a Traffico Limitato - divieto di transito dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18)
    all'ingresso di Piazza Ferrari in direzione Corso d'Augusto
    Attivo dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18
  4. Via Garibaldi (Zona a Traffico Limitato - divieto di transito dalle 00 alle 24)
    dopo l'incrocio con Via Venerucci/Bonsi in direzione Piazza Tre Martiri
    Attivo dalle 00 alle 24
  5. Via Bertani (Zona a Traffico Limitato - divieto di transito dalle 22 alle 06)
    dopo l'incrocio con Via Bastioni Orientali in direzione Arco d'Augusto
    Attivo dalle 22 alle 06
  6. Via Marecchia (Zona a Traffico Limitato - divieto di transito dalle 00 alle 24)
    dopo l'incrocio con Viale Matteotti in direzione Via Tiberio
    Attivo dalle 00 alle 24

 

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Veicoli Ammessi

Il divieto di accesso alla ZTL di Rimini riguarda tutti i veicoli non autorizzati, pertanto i ciclomotori e motoveicoli non possano accedere senza permesso.

ritorna all'indice

 

 

 


 

Soggetti Autorizzati

Sono autorizzati ad entrare in ZTL di Rimini , i seguenti veicoli:

  1. Velocipedi, comprese biciclette a pedalata assistita;
  2. Vetture pubbliche a trazione animale;
  3. Veicoli di servizio appartenenti alle Forze Armate, agli organi di Polizia Nazionali e locali, al Corpo dei Vigili del Fuoco, ai servizi di Soccorso e alla Protezione Civile individuati dai contrassegni di ufficio;
  4. Veicoli privati utilizzati in situazioni particolari (dovere, facoltà legittima, stato di necessità, legittima difesa che possono essere esentati a posteriori, previa comunicazione giustificativa;
  5. Handicap (titolari di contrassegno invalidi rilasciato dal Comune di Rimini o da altro Ente).
    Però non possono sostare in Piazza Cavour, Corso d'Augusto (tra Corso Giovanni XXIII/Via Verdi e Via Brighenti), Piazza Tre Martiri, Via IV Novembre (tra Piazza Tre Martiri e Via Castelfidardo, Via Garibaldi (fra Piazza Tre Martiri e Via Sigismondo).

Se transitano in ZTL di Rimini in via occasionale possono essere esentati a posteriori previa comunicazione giustificativa:

  • Veicoli in servizio di noleggio con conducente, taxi e in servizio di linea per trasporto pubblico di persone (senza limitazioni);
  • Autocisterne per il rifornimento di combustibile o per l'espurgo delle vasche biologiche (*, *1);
  • Veicoli di trasporto collettivo di persone che esercitano stabilmente l'attività nel comune di Rimini (scuolabus, trasporto disabili)(senza limitazioni);
  • Veicoli di rappresentanza degli enti pubblici (*1);
  • Veicoli preordinati alla rimozione dei veicoli (senza limitazioni) (*);
  • Veicoli di servizio degli enti pubblici territoriali (Stato, Regione, Provincia, Comuni e loro consorzi, unioni, associazioni e società) contrassegnati dal simbolo dell'ente apposto sulla carrozzeria (*1);
  • Veicoli dell'ARPA, dell'ASL e delle Aziende Ospedaliere contrassegnati dal simbolo dell'ente apposto sulla carrozzeria (*1);
  • Veicoli delle società controllate dalla Città di Rimini, individuati dai simboli dell'ente apposti sulla carrozzeria (*1);
  • Veicoli dei concessionari dei servizi pubblici essenziali (postali, telecomunicazioni, erogazione acqua ed energia) contrassegnati dai simboli dell'ente apposti sulla carrozzeria (senza limitazioni);
  • Veicoli per trasporto funebre (senza limitazioni);
  • Veicoli autorizzati per la raccolta rifiuti (Nell'area e negli orari definiti al punto '*1' devono essere utilizzati esclusivamente veicoli a trazione elettrica o ibridi) (*, *1);
  • Autovetture Car Sharing, dotate di segno distintivo (*1);
  • Autoveicoli degli Istituti di Vigilanza titolari di licenza prefettizia, contrassegnati dai simboli sulla carrozzeria (*1);
  • Autovetture di Stato o del Corpo Diplomatico (Stato di San Marino, Città del Vaticano ecc.) munite di segni distintivi (*1);
  • Veicoli di soggetti pubblici contrassegnati con Decreto Ministeriale (*1, *2);
  • Blindati per trasporto valori (*, *1);
  • Veicoli adibiti alla consegna di giornali, muniti di segni distintivi (senza limitazioni);
  • Veicoli adibiti alla consegna di medicinali, muniti di segni distintivi (*1);
  • Veicoli di clienti diretti in albergo situato in AP o ZTL (esentati a posteriori, previa comunicazione giustificativa del titolare dell'albergo);
  • Veicoli di operatori commercio su area pubblica (ambulanti) con posteggio (fisso o provvisorio) in AP o ZTL in occasione dei mercati.
    In caso di assegnazioni temporanee di posteggi, possono essere esentati a posteriori, a seguito di presentazione di apposita comunicazione giustificativa;
  • Veicoli di medici che sostituiscono i medici convenzionati con il S.S.N. aventi pazienti in AP e ZTL, per eseguire visite domiciliari, con esonero a posteriori, presentando apposita comunicazione con allegata la documentazione dell'A.S.L. relativa al periodo di sostituzione (senza limitazioni);
  • Veicoli di medici veterinari in pronta reperibilità per interventi domiciliari in AP o ZTL (*1).

(*) Anche se superiore a 35 Q. permesso biennale + comunicazione di transito in AP o ZTL
all'Ufficio Ppermessi tramite fax ogni volta.

(*1) Nelle fasce orarie dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 19 possono transitare ma non possono
effettuare fermate in Piazza Cavour, Corso d'Augusto nel tratto da Via Giovanni XXIII°/Via Verdi
(escluse) e Via Brighenti (esclusa), Piazza Tre Martiri, Via IV Novembre nel tratto compreso tra
Piazza Tre Martiri e Via Castelfidardo e in Via Garibaldi tra Piazza Tre Martiri e Via Sigismondo
(esclusa).

(*2) Nel caso di fermata occasionale, con la comunicazione giustificativa, gli stessi possono essere giustificati a posteriori.

 

Possono circolare nella ZTL di Rimini con permesso le seguenti categorie:

  • Residenti
  • Industriali ed artigiani (fornai, pasticceri) con attività in AP o ZTL o anche fuori ma con consegne in AP o ZTL per trasporto di prodotti di panetteria, pasticceria, gelateria, pizzeria, gastronomia, pastificio ed assimilabili con veicoli fino a 35 q.
  • Istituti bancari ed assicurativi situati in AP o ZTL che dispongono di posto auto. Un permesso per ogni posto auto
  • Titolari di società, enti, associazioni, studi professionali, esercizi commerciali, ecc. in AP o ZTL con posto auto. Un permesso per ogni posto auto.
  • Medici con studio in AP o ZTL con posto auto
  • Titolari di attività artigianali e commerciali fornitori di servizi tecnologici (Impiantisti, antennisti, installatori di allarmi, riparatori di elettrodomestici-fotocopiatrici-sistemi informatici)
  • Fiorai con sede in AP o ZTL o fuori AP o ZTL che effettuano consegne a domicilio
  • Rappresentanti di commercio con campionario pesante e ingombrante (per raggiungere clienti in AP o ZTL)
  • Rappresentanti di commercio di preziosi (per raggiungere clienti in AP o ZTL)
  • Società di rifornimento merci alle attività commerciali, artigianali e professionali compresi vettori, spedizionieri, agenzie di recapito corrispondenza e di documenti
  • Attività di trasloco per clienti in AP o ZTL
  • Imprese di pulizie
  • Operatori sanitari, socio-assistenziali di pronta reperibilità
  • Giornalisti (testate giornalistiche, televisive, free lance)
  • Pubblici dipendenti in servizio con auto propria per carenza di veicoli di servizio
  • Genitori di alunni degli asili con sede in AP o ZTL
  • Medici privati, convenzionati con il S.S.N. per lo svolgimento del servizio di Guardia Medica per residenti o turisti, con auto propria per carenza di veicoli di servizio

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Orario accesso per carico e scarico

Per garantire le attività di carico e scarico delle merci vengono rilasciati degli speciali permessi ai veicoli di aziende commerciali che hanno necessità di movimentare merci all'interno della ZTL di Rimini senza limitazione di orario.

La domanda deve essere presentata utilizzando l'apposito modulo

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Accesso disabili

I titolari di contrassegno Handicap possono liberamente transitare, effettuare fermata e sostare nella ZTL di Rimini.

Nella seguente area è vietata la sosta:

  • Piazza Cavour
  • Corso d'Augusto (nel tratto compreso tra Via Brighenti esclusa e Corso Giovanni XXIII/Via Verdi escluse)
  • Piazza Tre Martiri
  • Via IV Novembre (nel tratto compreso tra Piazza Tre Martiri e Via Castelfidardo esclusa)
  • Via Garibaldi (nel tratto compreso tra Piazza Tre Martiri e Via Sigismondo).

Il 'permesso' rilasciato avrà una validità uguale a quella della certificazione medica rilasciata dall'A.S.L. per ottenere il permesso invalidi.
I titolari del contrassegno invalidi rilasciato dal Comune di Rimini (o da altri Enti) dovranno comunicare all'Ufficio Permessi le targhe dei veicoli dei quali usufruiscono (massimo 5).
Nel caso di utilizzo di veicolo diverso da quelli indicati occorrerà comunicare (anche successivamente all'ingresso), tramite telefono, fax o posta i seguenti dati: nome/cognome/targa/numero e data del contrassegno nonchè il comune che lo ha rilasciato, con data e orario d'ingresso.
Se il contrassegno è rilasciato da un comune o un ente diverso dal comune di Rimini occorre comunicare l'ingresso in AP o ZTL (anche successivamente all'ingresso) tramite telefono al numero 0541 57352, o via fax o per posta indicando gli stessi dati sopra descritti.
Ogni comunicazione telefonica dovrà sempre essere accompagnata da comunicazione scritta (fax, posta, e-mail) utilizzando l'apposito modulo.

Inoltre per casi debitamenti motivati, per accedere con continuità nella ZTL di Rimini, occorre presentare comunicazione con validità biennale, contenente fino ad un massimo di 2 targhe dei veicoli usati per il trasporto. In caso di targa differente occorre seguire le modalità sopra descritte.

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Clienti di Alberghi e Affittacamere o Case di riposo

I Veicoli di clienti diretti in albergo situato in AP o ZTL di Rimini possono accedere alla ZTL.

Saranno esentati a posteriori, previa comunicazione giustificativa del titolare dell'albergo.

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Permessi temporanei

Si tratta di un unico documento, rilasciato in seguito ad apposita domanda in bollo, da esporre sul cruscotto rilasciato a coloro che devono entrare in AP o ZTL del centro storico di Rimini per motivi contingenti e documentati, per un periodo determinato non superiore a 6 mesi o 12 mesi se trattasi di ristrutturazioni o costruzione edilizia privata o pubblica.
Per motivi debitamente documentati possono anche essere richiesti permessi giornalieri. I limiti e le prescrizioni d'uso saranno definite su ogni permesso.
Tali permessi non sono rinnovabili. Al momento della domanda occorrerà effettuare anche un versamento su c.c.p. di € 5,00 per ogni permesso rilasciato (questo non è dovuto nel caso di richiesta di permessi giornalieri) ed allegare un'ulteriore marca da bollo che verrà posta sull'autorizzazione.
Sono esonerati dall'imposta di bollo (richiesta ed autorizzazione) le amministrazioni pubbliche e gli invalidi.

In caso di richiesta di più permessi, si potrà richiedere in forma cumulativa indicando, su apposito modulo, il n. di permessi richiesti. In questo modo si dovrà apporre una sola marca da bollo sulla richiesta che comprenderà più fogli (uno per ogni targa) e consegnare tante marche da bollo quanti sono i permessi richiesti.

I permessi rilasciati per le seguenti attività, (esclusi i matrimoni ) saranno rilasciati in base alle dimensioni e rilevanza dell'impresa nel limite max. di 8 con possibilità di farne circolare contemporaneamente 4 alla volta.
(Per Impresa si intende l'insieme di attività riconducibili ad un unico marchio anche se svolta da più lavoratori autonomi, per es. padroncini).

Nel caso in cui oltre al transito siano svolte attività su suolo pubblico che necessitano di apposita ordinanza di regolamentazione temporanea della circolazione, per semplificare il procedimento, si potrà richiedere sia il permesso di circolazione che l'ordinanza temporanea di circolazione.

Per tutte le tipolologie di permesso è vietata la circolazione nella seguente zona:

  • Piazza Cavour
  • Corso d'Augusto (nel tratto compreso tra Piazza Tre Martiri e Corso Giovanni XXIII)
  • Piazza Tre Martiri
  • Via IV Novembre (nel tratto compreso tra Piazza Tre Martiri e Via Castelfidardo)
  • Via Garibaldi (nel tratto compreso tra Piazza Tre Martiri e Via Sigismondo).

Categorie di attività:

  • visite mediche e terapie;
  • organizzazione e svolgimento di convegni, conferenze, manifestazioni culturali, sportive e simili;
  • lavori connessi alla costruzione e ristrutturazione di edilizia privata svolti a favore di utenti e/o clienti residenti o domiciliati in AP o ZTL (Il permesso può essere rilasciato per un periodo massimo di 12 mesi);
  • lavori di costruzione e manutenzione di immobili ed impianti pubblici svolti a favore di utenti e/o clienti residenti o domiciliati in AP o ZTL (Il permesso può essere rilasciato per un periodo massimo di 12 mesi);
  • raccolta di firme per referendum, manifestazioni politico-sindacali, ecc.;
  • matrimoni (massimo 6 vetture autorizzabili compreso il fotografo);
  • traslochi svolti con modalità diverse da quelle previste per il rilascio di permesso biennale;
  • trasporto materiali voluminosi da parte di privati

Per altri motivi debitamente documentati possono essere richiesti permessi giornalieri che saranno rilasciati al momento della richiesta.

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Se sono entrato senza autorizzazione posso sanare la mia posizione

Se transitano in via occasionale nella ZTL di Rimini possono essere esentati a posteriori previa comunicazione giustificativa da effettuarsi entro 48 ore al comando di polizia municipale di Rimini:

  • Veicoli in servizio di noleggio con conducente, taxi e in servizio di linea per trasporto pubblico di persone (senza limitazioni);
  • Autocisterne per il rifornimento di combustibile o per l'espurgo delle vasche biologiche (*, *1);
  • Veicoli di trasporto collettivo di persone che esercitano stabilmente l'attività nel comune di Rimini (scuolabus, trasporto disabili)(senza limitazioni);
  • Veicoli di rappresentanza degli enti pubblici (*1);
  • Veicoli preordinati alla rimozione dei veicoli (senza limitazioni) (*);
  • Veicoli di servizio degli enti pubblici territoriali (Stato, Regione, Provincia, Comuni e loro consorzi, unioni, associazioni e società) contrassegnati dal simbolo dell'ente apposto sulla carrozzeria (*1);
  • Veicoli dell'ARPA, dell'ASL e delle Aziende Ospedaliere contrassegnati dal simbolo dell'ente apposto sulla carrozzeria (*1);
  • Veicoli delle società controllate dalla Città di Rimini, individuati dai simboli dell'ente apposti sulla carrozzeria (*1);
  • Veicoli dei concessionari dei servizi pubblici essenziali (postali, telecomunicazioni, erogazione acqua ed energia) contrassegnati dai simboli dell'ente apposti sulla carrozzeria (senza limitazioni);
  • Veicoli per trasporto funebre (senza limitazioni);
  • Veicoli autorizzati per la raccolta rifiuti (Nell'area e negli orari definiti al punto '*1' devono essere utilizzati esclusivamente veicoli a trazione elettrica o ibridi) (*, *1);
  • Autovetture Car Sharing, dotate di segno distintivo (*1);
  • Autoveicoli degli Istituti di Vigilanza titolari di licenza prefettizia, contrassegnati dai simboli sulla carrozzeria (*1);
  • Autovetture di Stato o del Corpo Diplomatico (Stato di San Marino, Città del Vaticano ecc.) munite di segni distintivi (*1);
  • Veicoli di soggetti pubblici contrassegnati con Decreto Ministeriale (*1, *2);
  • Blindati per trasporto valori (*, *1);
  • Veicoli adibiti alla consegna di giornali, muniti di segni distintivi (senza limitazioni);
  • Veicoli adibiti alla consegna di medicinali, muniti di segni distintivi (*1);
  • Veicoli di clienti diretti in albergo situato in AP o ZTL (esentati a posteriori, previa comunicazione giustificativa del titolare dell'albergo);
  • Veicoli di operatori commercio su area pubblica (ambulanti) con posteggio (fisso o provvisorio) in AP o ZTL in occasione dei mercati.
    In caso di assegnazioni temporanee di posteggi, possono essere esentati a posteriori, a seguito di presentazione di apposita comunicazione giustificativa;
  • Veicoli di medici che sostituiscono i medici convenzionati con il S.S.N. aventi pazienti in AP e ZTL, per eseguire visite domiciliari, con esonero a posteriori, presentando apposita comunicazione con allegata la documentazione dell'A.S.L. relativa al periodo di sostituzione (senza limitazioni);
  • Veicoli di medici veterinari in pronta reperibilità per interventi domiciliari in AP o ZTL (*1).

(*) Anche se superiore a 35 Q. permesso biennale + comunicazione di transito in AP o ZTL
all'Ufficio Ppermessi tramite fax ogni volta.


(*1) Nelle fasce orarie dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 19 possono transitare ma non possono
effettuare fermate in Piazza Cavour, Corso d'Augusto nel tratto da Via Giovanni XXIII°/Via Verdi
(escluse) e Via Brighenti (esclusa), Piazza Tre Martiri, Via IV Novembre nel tratto compreso tra
Piazza Tre Martiri e Via Castelfidardo e in Via Garibaldi tra Piazza Tre Martiri e Via Sigismondo
(esclusa).

(*2) Nel caso di fermata occasionale, con la comunicazione giustificativa, gli stessi possono essere giustificati a posteriori.

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

UFFICIO DI RIFERIMENTO

Polizia municipale Rimini

 

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

APPROFONDIMENTI

www. comune.Rimini

 

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

 





commenti

0
Francesco Russo - 14-01-2016 00:00:00
Buona sera.mi è stata contestata un infrazioni per accesso in zona ztl in corso giovanni xxIII .HO LETTO CHE IL DIVIETO C È DALLE 16:00 in poi...io ho varcato da verbale alle 16:00 esatti.chiedevo sr ci sono margini di annullamento poiché ritenevo che fossero le 15:58.orario del mio tel sincronizzato con internet....grazie anticipatamente per la risposta

Inserisci Commento

Nome Email
Commento
   
WARNING ZTL