Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. VUOI SAPERNE DI PIU'?   

ZTL Mirano:Mappa,Orari,Telecamere,Parcheggi




Mangiare
Dormire
Parcheggiare


Affidabilità:alta
Data aggiornamento: 06/05/2014
Evoluzione: stabile

TI INTERESSA IL FILE DELLA ZTL
Scarica il file.KML a questo indirizzo e aggiorna la tua mappa in google maps.

download Contattaci

mappa ufficiale non disponibile

download Scarica l'ordinanza della ZTL

regolamento non disponibile


WARNING ZTL

 

 


Estensione ZTL

Dove sono le telecamere

Orario e giorni di funzionamento

Veicoli Ammessi

Soggetti Autorizzati

Orario accesso per carico e scarico

Accesso disabili

Clienti di Alberghi e Affittacamere o Case di riposo

Permessi temporanei

Se sono entrato senza autorizzazione posso sanare la mia posizione

Ufficio di riferimento

Approndimenti

Inserisci un commento

 

 

 

 

 


 

Estensione ZTL

 

La ZTL di Mirano riguarda le due piazze principali del comune assieme alle strade che vi convergono quali via Bastia Entro, Via Bastia Fuori, Via Barche e via XX Settembre.

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Dove sono le telecamere

L'accesso alle ZTL è controllato da 3 telecamere posizionate in:

  • Via Barche
  • Via Castellantico
  • Via Bastia Fuori

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Orario e giorni di funzionamento

Gli orari di vigenza della ZTL sono:

  • Venerdì dalle ore 21.00 alle ore 6.00 di sabato
  • Sabato dalle ore 21.00 alle ore 6.00 di lunedì
  • Tutti i festivi dalle ore 7.00 alle ore 6.00 del giorno successivo.

Durante il periodo estivo (16 giugno 2014-16 settembre 2014) la ZTL è stata attiva tutti i giorni dalle 21 alle ore 6

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Veicoli Ammessi

Nella ZTL istituita in tutto il centro storico di Mirano non risultano ammessi i ciclomotori privi di autorizzazione.

ritorna all'indice

 

 

 


 

Soggetti Autorizzati

Nella ZTL istituita in tutto il centro storico di Mirano non risultano ammessi i ciclomotori privi di autorizzazione.

Durante l'orario di funzionamento della ZTL potranno accedere solo i veicoli autorizzati, e più precisamente:

  • Veicoli utilizzati nell'ambito dei compiti d'istituto dalle Pubbliche Amministrazioni, compresa la Magistratura, dai Corpi e Servizi di Polizia Locale e Provinciale, dalle Forze di Polizia, dai Vigili del Fuoco, dalle Forze Armate, dal Corpo Diplomatico aventi targa di immatricolazione C.D. (Corpo Diplomatico) o C.C. (Corpo Consolare);
  • Veicoli di soccorso;
  • Mezzi regolarmente autorizzati per accedere alla ZTL

Rientrano tra i veicoli che possono avere l'autorizzazione permanente i seguenti:

  • Veicoli di proprietà o in uso esclusivo ai residenti anagrafici e ai domiciliati, titolari di contratto per uso abitativo regolarmente registrato con utenze domestiche a loro intestate, con accesso dai numeri civici delle vie sottoposte alla limitazione ZTL, alla condizione che abbiano la disponibilità di posto auto, stalli di sosta, aree o rimesse private esterne alla sede stradale (e comunque interdette al pubblico transito); è consentita la fermata negli stalli di sosta solo per brevi operazioni di carico/scarico;
  • Veicoli di proprietà o in uso esclusivo a titolari di posto auto, stalli di sosta, aree o rimesse private esterne alla sede stradale (e comunque interdette al pubblico transito) all'interno della ZTL. La titolarità del posto auto, stallo di sosta aree o rimesse private esterne alla sede stradale, in via esclusiva, a titolo oneroso o gratuito dovrà essere debitamente documentata;
  • Veicoli di proprietà o in uso ad imprese esercenti servizi pubblici essenziali o concessionarie di pubblico servizio;
  • Veicoli utilizzati per il trasporto di persone diversamente abili di cui all'art.188 comma 1) del Decreto Legislativo n.°285 del 30/04/92 "Nuovo Codice della Strada" e non vedenti in conformità di quanto previsto all'art.12" Contrassegno Speciale"di cui al D.P.R. n.°503 del 24/07/96, provvisti di apposito contrassegno rilasciato dal Comune di residenza, previa comunicazione dei numeri di targa di massimo due veicoli utilizzabili in via ordinaria;
  • Taxi e veicoli da noleggio con conducente;
  • Veicoli di istituti di vigilanza privata per i servizi d'istituto;
  • Veicoli attrezzati per la rimozione forzata;
  • Veicoli di proprietà delle testate giornalistiche, di emittenti radio televisive e veicoli in uso a giornalisti iscritti all'albo professionale, limitatamente alle esigenze di spostamento connesse all'esercizio della professione nell'ambito della ZTL;
  • Veicoli di medici e veterinari che effettuano assistenza domiciliare esercitando la propria professione nella sanità pubblica, limitatamente alle esigenze di spostamento connesse all'assistenza domiciliare stessa; veicoli degli operatori e delle associazioni ed imprese che svolgono servizio di assistenza sanitaria o sociale all'interno della ZTL limitatamente agli spostamenti connessi all'esercizio della professione;
  • Veicoli adibiti al trasporto, ritiro o consegna di pasti per mense o comunità e a domicilio; veicoli adibiti a servizio di catering nell'ambito della ZTL;
  • Veicoli per la consegna di medicinali urgenti e salvavita alle farmacie site all'interno della ZTL, onde garantirne la tempestività e la continuità dell'approvvigionamento, come previsto dal Decreto Ministeriale 6 luglio 1999, allegato 1 "Linee direttrici in materia di buona pratica di distribuzione dei medicinali per uso umano";
  • Veicoli appartenenti a titolari di attività commerciali al fine di brevi operazioni di carico e scarico presso la sede dell'azienda.

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Orario accesso per carico e scarico

Le attività di carico e scarico delle merci devono essere effettuate durante gli orari nelle quali la ZTL non è in funzione.

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Accesso disabili

Veicoli utilizzati per il trasporto di persone diversamente abili di cui all'art.188 comma 1) del Decreto Legislativo n.°285 del 30/04/92 "Nuovo Codice della Strada" e non vedenti in conformità di quanto previsto all'art.12" Contrassegno Speciale"di cui al D.P.R. n.°503 del 24/07/96, provvisti di apposito contrassegno rilasciato dal Comune di residenza, possono entrare previa comunicazione dei numeri di targa di massimo due veicoli utilizzabili in via ordinaria.

Qualora non sia possibile presentare preventivamente la richiesta, per comprovata urgenza o altre motivazioni documentabili, sarà possibile effettuare comunicazione entro le 48.00 ore successive al giorno dell'avvenuto transito, inviando apposita autocertificazione via fax o via mail all'Ufficio Polizia Locale.

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Clienti di Alberghi e Affittacamere o Case di riposo

Non risultano strutture recettive all'interno della ZTL.

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Permessi temporanei

In caso di necessità di accedere in ZTL occorre presentare al Comando della Polizia Locale comunicazione o richiesta scritta, correlata ove possibile, da documentazione comprovante la necessità od il caso particolare.

La procedura è valida per tutte le sottoelencate categorie:

a) Veicoli di imprese artigiane e assimilate che devono operare all'interno della ZTL con richiesta di accesso temporaneo giornaliero o valido per più giorni per comprovate esigenze di lavoro;
b) Veicoli utilizzati per il trasporto di persone diversamente abili di cui alla lettera d) paragrafo 1, per il tragitto percorso senza la presenza della persona diversamente abile a bordo, mediante comunicazione via fax o via mail del numero di targa del veicolo, corredata da apposita dichiarazione, sottoscritta da parte del possessore del contrassegno, attestante gli orari dei transiti e la conformità dell'utilizzo del veicolo per le esigenze di mobilità della persona che si dovrà trasportare o che si è trasportata;

c) Veicoli adibiti a cerimonie nuziali o funebri che si svolgano all'interno della ZTL;

d) Veicoli che devono effettuare traslochi o trasporti di merci particolari all'interno della ZTL;
e) Veicoli di operatori commerciali partecipanti a mercati, fiere o manifestazioni all'interno della ZTL;

f) Veicoli diretti alle strutture sanitarie per esigenze di urgenza sanitaria (da comprovarsi successivamente con adeguata documentazione);

g) Veicoli di ospiti di alberghi con sede all'interno della ZTL o su vie che hanno accesso diretto dalla ZTL da attestare con apposita documentazione;

h) Autovetture al servizio di persone diversamente abili di cui all'art.188 comma 1)del Decreto Legislativo n.°285 del 30/04/92 " Nuovo Codice della Strada"e non vedenti in conformità di quanto previsto all'art.12 " Contrassegno Speciale"di cui al D.P.R. n.°503 del 24/07/96, limitatamente ai casi di utilizzo di un veicolo diverso da quelli precedentemente comunicati;

i) Veicoli di medici, veterinari non contemplati dal punto i) paragrafo 1 dei permessi permanenti per i casi di visite urgenti da comprovare successivamente.

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

Se sono entrato senza autorizzazione posso sanare la mia posizione

Qualora non sia possibile presentare preventivamente la richiesta, per comprovata urgenza o altre motivazioni documentabili, sarà possibile per le categorie che possono avere un permesso provvisorio, effettuare comunicazione entro le 48.00 ore successive al giorno dell'avvenuto transito, inviando apposita autocertificazione via fax o via mail all'Ufficio Polizia Locale.

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

UFFICIO DI RIFERIMENTO

Polizia locale Mirano

Multisportello Mirano

 

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

APPROFONDIMENTI

www. comune.Mirano

 

ritorna all'indice

 

 

 

 


 

 





Inserisci Commento

Nome Email
Commento