Quantcast

Ztl_dettagli

Regione: Città: Ztl/Parcheggio:
Mappa
Estensione ZTL
Dove parcheggiare
Orario e giorni di funzionamento
Telecamere
Veicoli Ammessi
Soggetti Autorizzati
Orario accesso per carico e scarico
Accesso disabili
Clienti di Alberghi e Affittacamere o Case di riposo
Permessi temporanei
Se sono entrato senza autorizzazione posso sanare la mia posizione
Ufficio di riferimento
Approndimenti
Inserisci un commento

ZTL Roma tridentino: mappa, orari, telecamere, parcheggi


Estensione ZTL

Dove sono le telecamere

Orario e giorni di funzionamento

Veicoli Ammessi

Soggetti Autorizzati

Orario accesso per carico e scarico

Accesso disabili

Clienti di Alberghi e Affittacamere o Case di riposo

Permessi temporanei

Se sono entrato senza autorizzazione posso sanare la mia posizione

Ufficio di riferimento

Approndimenti

Inserisci un commento


Estensione ZTL

La ZTL Roma tridentino è stata istituita a partire dal 20 ottobre 2014 e rappresenta una sotto area della ZTL centro storico diurno ma con regole più restrittive ed è compresa all'interno del perimetro individuato dalle seguenti strade: Piazza del Popolo, via Ripetta, passeggiata Ripetta (esterna), Piazza Augusto Imperatore (esterna), Via del Corso , Via del Tritone, Via Gregoriana, via della Trinità dei Monti.

ritorna all'indice


Dove sono le telecamere

Le telecamere che controllano l'accesso alla ZTL di Roma Tridentina sono 6 e sono posizionate in:

  • Via di Ripetta (incrocio con via dell'Oca)
  • Via dei Pontefici (piazza Augusto Imperatore)
  • Via dei Condotti (incrocio con largo Goldoni)
  • Via di San Sebastienello (incrocio con viale della Trinità dei Monti)
  • Via di Propaganda(incrocio con via Capo le case)
  • Via del Gambero (incrocio con via delle Convertite)

ritorna all'indice


Orario e giorni di funzionamento

La ZTL di Roma Tridentino è chiusa ai veicoli non autorizzati nei seguenti orari:

  • da lunedì a venerdì; dalle ore 6.30 alle ore 19.00
  • Il sabato dalle ore 10.00 alle ore 19.00

ritorna all'indice


Veicoli Ammessi

Il divieto di accesso alla ZTL di Roma Tridentino riguarda tutti i veicoli e pertanto ciclomotori e motocicli non possono circolare se non espressamente autorizzati.

ritorna all'indice


Soggetti Autorizzati

Sono esclusi dal divieto di accesso e transito alla ZTL di Roma Tridentino:

  • le auto del car sharing
  • persone con disabilità, munite di contrassegno speciale di circolazione
  • trasporto pubblico di linea e non di linea (taxi e NCC)
  • veicoli coinvolti in cerimonie religiose nei luoghi di culto interni alla ZTL A1
  • aziende/enti che svolgono servizio pubblico o attività di pubblico interesse
  • Forze di Polizia in servizio d'ordine pubblico
  • servizi di pronto intervento, soccorso ed emergenza (autorizzati dalla Polizia Locale di Roma Capitale)
  • trasporto di attrezzature per riprese cinematografiche autorizzate
  • veicoli a trazione esclusivamente elettrica


Veicoli autorizzati con permesso ZTL Roma Tridentino:

  • residenti e domiciliati in ZTL A1 (compresi i residenti e domiciliati nelle strade perimetrali con fabbricato interno all'area A1, in Via dell'Oca e Piazza del Popolo)
  • titolari di laboratorio artigianale sito nella ZTL A1
  • lavoratori notturni che svolgono attività lavorativa nella ZTL A1
  • proprietari di posto auto (garage o posto auto interno ai fabbricati) sito nella ZTL A1 (solo permesso di transito)
  • autorizzati all'accompagnamento di alunni di istituti scolastici con sede in ZTL A1 (permesso transito "scolastico", esclusa sosta)
  • istituti di vigilanza per attività di vigilanza da svolgersi all'interno dalla ZTL A1
  • agenti e/o rappresentanti di commercio specificamente autorizzati
  • addetti alle installazioni e manutenzioni in situazioni di emergenza e/o contingenti (es. gravi perdite idrauliche, interventi su ascensori e montacarichi, edili, etc.) o per il trasporto di materiale prezioso. Entro 48 dall'accesso nella ZTL A1, è necessario inviare copia della fattura e/o della scheda di lavorazione /consegna rilasciata al cliente a permessiZTLA1@agenziamobilita.roma.it, specificando il numero del permesso, il giorno e la targa del veicolo da autorizzare.
  • gli esercizi alberghieri (con permesso "senza targa")

ritorna all'indice


Orario accesso per carico e scarico

I veicoli autorizzati con un permesso "distribuzione merci" senza fascia oraria, che trasportano pane fresco, valori con mezzi blindati, stampa, medicinali o svolgono attività di spedizione/recapito, possono accedere e circolare nella ZTL Tridente (A1) 24h24.

Per i veicoli adibiti al trasporto di altre tipologie di merci "non deperibili", titolari di permesso merci, invece, si può accedere alla ZTL Tridente (A1) fino alle ore 10.30 ed effettuare operazioni di carico/scarico fino alle ore 11.30, termine orario entro cui si deve uscire dalla ZTL Tridente.

Ad esempio:

  • Se una società ha un permesso per accedere nella ZTL Distribuzione merci dalle 20.00 alle 07.00, potrà accedere alla ZTL Tridente (A1) solo fino alle 7.00;
  • Se invece ha un permesso con fascia oraria 20.00-17.30, avrà accesso al Tridente fino alle 10.30 con uscita entro le 11.30

ritorna all'indice


Accesso disabili

E' attivo il servizio di comunicazione online delle targhe per i soli residenti di Roma Capitale e titolari di contrassegno speciale rilasciato da agenzia Roma servizi per la Mobilità, che vogliano accedere alla ZTL di Roma. Infatti è necessario comunicare preventivamente le targhe delle automobili utilizzate (massimo 3 da indicare) tramite lo sportello web o l'apposito modulo.

I titolari di permesso rilasciato da Comune diverso da Roma, dovranno produrre, oltre al modulo, anche la fotocopia del proprio permesso e di un documento di riconoscimento valido.

I titolari di permesso rilasciato da Comune diverso da Roma, dovranno produrre:
  • il modulo compilato
  • la fotocopia del proprio permesso
  • un documento di riconoscimento valido
In assenza del titolare del contrassegno a bordo del veicolo è possibile contattare il numero 060606 di Roma Capitale ed annunciare che si sta accedendo nella Zona a Traffico Limitato utilizzando il contrassegno in assenza della persona disabile. 
Per autorizzare invece il transito della vettura nella Zona a Traffico Limitato, nel caso in cui la stessa non sia stata già comunicata a Roma servizi per la Mobilità, l'utente dovrà contattare lo 0657003 o il numero verde 800154451 per le persone con disabilità, entrambi attivi dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle ore 18:00.

ritorna all'indice


Clienti di Alberghi e Affittacamere o Case di riposo

I clienti degli alberghi situati all'interno della ZTL di Roma, accreditati presso il sistema trasmissione targhe del Comune di Roma, possono accedere alla ZTL di Roma.

Ogni albergo ubicato nella ZTL, per accedere al sistema web di Roma Servizi per la Mobilità S.r.l. per la trasmissione targhe dei clienti, deve fare una domanda di accreditamento (Dichiarazione), compilarla dei dati richiesti e inoltrarla via fax al n. 06.46957715, unitamente al  Regolamento, letto e sottoscritto.

L'albergo deve  comunicare, utilizzando il suddetto sistema, esclusivamente le targhe dei propri clienti entro 3 giorni (72 ore) dal passaggio nei varchi elettronici.

ritorna all'indice


Permessi temporanei

Per ottenere le autorizzazioni giornaliere per la ZTL di Roma (senza rilascio di contrassegno) è possibile chiamare, preventivamente rispetto all'accesso nella ZTL di Roma, il Numero Unico di Roma Mobilità 06.57003per le seguenti categorie:

  • Medici - devono comunicare il giorno dell'accesso nella Z.T.L., la targa ed il numero di iscrizione all'ordine di appartenenza;
  • Persone con disabilità - devono comunicare il giorno dell'accesso nella Z.T.L., la targa, numero del contrassegno speciale di circolazione ed il comune di appartenenza;
  • Sindaci - devono comunicare il giorno dell'accesso nella Z.T.L., la targa, il nome del comune di appartenenza;
  • Presidenti della Provincia - devono comunicare il giorno dell'accesso nella Z.T.L., la targa, il nome della Provincia di appartenenza;
  • Presidenti della Regione - devono comunicare il giorno dell'accesso nella Z.T.L., la targa, il nome della Regione di appartenenza;
  • NCC - titolari di licenze rilasciate da altri comuni: devono comunicare il giorno dell'accesso nella Z.T.L., la targa, il numero della licenza ed il comune che ha rilasciato la stessa;
  • Taxi - titolari di licenze rilasciate da altri comuni - devono comunicare il giorno dell'accesso nella Z.T.L., la targa, numero di licenza, il comune che ha rilasciato la stessa.

I permessi temporanei per accesso nella ZTL di Roma vengono rilasciati nei seguenti casi:

1. impedimenti fisici temporanei dovuti ad infortuni o momentanee infermità fisiche che diminuiscano sensibilmente la capacità di deambulazione.

2. convegni, conferenze e manifestazioni culturali, sportive, ecc. per gli adempimenti di supporto ad essi connessi.

3. società erogatrici di servizi di natura tecnologica.

4. Trasporto materiali voluminosi da parte di privati (i contrassegni consentono il transito e la sosta per la durata massima di tre ore)

Per eventuali approfondimenti consultare il sito di Roma mobilità.

ritorna all'indice


Se sono entrato senza autorizzazione posso sanare la mia posizione

Se sei entrato nella ZTL di Roma Tridentina e non avevi una autorizzazione non risultano procedure di sanatoria della tua posizione.

ritorna all'indice


UFFICIO DI RIFERIMENTO

Agenzia mobilità Roma

ritorna all'indice


APPROFONDIMENTI

www. comune.Roma

ritorna all'indice


Lascia un commento

I campi oblligatori sono contrassegnati con il simbolo

WordPress Theme built by Shufflehound. Accessibilità Centri Storici - Copyright 2019 - Sviluppato da